MENU
Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza (4° anno)

Il Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di erogazione dei servizi di promozione e accoglienza attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse, all’organizzazione operativa, al monitoraggio e alla valutazione del risultato, all’implementazione di procedure di miglioramento continuo, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere attività relative alla definizione e promozione di servizi / prodotti e di organizzazione di spazi, strutture ed eventi, con competenze nella predisposizione del piano promozionale e nella cura dei rapporti con il cliente ed i fornitori.

  • Sulla base delle strategie di ottimizzazione dei servizi e delle vendite condiviso con la Direzione, è in grado di realizzare azioni integrate di promozione e vendita in linea con la strategia aziendale.
  • Sulla base delle strategie di ottimizzazione dei servizi e delle vendite condiviso con la Direzione e della situazione ricettiva contingente, è in grado di pianificare le attività di ricevimento, relazionandosi di volta in volta con la clientela, lo staff F.O e direzionale, affinché i servizi erogati soddisfino pienamente le necessità degli ospiti.
  • In base alle strategie condivise con la Direzione, è in grado di partecipare alla promozione del servizio turistico offerto (es. in albergo, infopoint, pro loco territoriale) curando la diffusione e l’aggiornamento in integrazione con la promozione turistica del territorio.
  • In base alla richiesta del committente, è in grado di predisporre un pacchetto turistico, tenendo conto dei vincoli imposti dal committente (es. destinazione, tipologia di viaggio, budget) e della gamma di prodotti turistici disponibili.
  • E’ in grado di destinazione, tipologia di viaggio, budget) e della gamma di prodotti turistici disponibili.
  • In base alla richiesta del committente, predisporre un pacchetto turistico, tenendo conto dei vincoli imposti dal committente (es. destinazione, tipologia di viaggio, budget) e della gamma di prodotti turistici disponibili.
  • In base alle richieste del cliente, è in grado di organizzare le risorse logistiche, strumentali e di personale, per la realizzazione di eventi seminariali e congressuali, curando la gestione operativa dell’iniziativa e gli eventuali servizi abbinati.
  • In base alle richieste del cliente, è in grado di organizzare le risorse logistiche, strumentali e di personale, per la realizzazione di eventi seminariali e congressuali, curando la gestione operativa dell’iniziativa e gli eventuali servizi abbinati.

Il progetto è annualmente revisionato/aggiornamento secondo i nuovi standard nazionali.

Requisiti di accesso:Qualificazioni professionali di livello EQF 3 correlate:

  • Addetto alla promozione e accoglienza turistica
  • Addetto ai servizi turistici
  • Addetto all’accoglienza in strutture ricettive e centri benessere

Oppure, diplomi di scuola secondaria di secondo grado. Sono considerati diplomi preferenziali:

  • Titolo di Istituto tecnico – settore Economico – indirizzo Turismo
  • Titolo di Istituto professionale – settore Servizi – indirizzo Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera – articolazione Accoglienza turistica
  • Titolo di Liceo linguistico

Residenti o domiciliati in Regione.
La partecipazione al corso è GRATUITA.

Durata: 1 anno. 528 ore di formazione e 528 ore di formazione presso imprese in alternanza o in apprendistato.

Titolo rilasciato: DIPLOMA professionale di TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA corrispondente al livello 4 EQF europeo.

Richiedi ulteriori informazioni

Nome*

Cognome*

Email*

Sede

Messaggio

Acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella
Privacy Policy